Nuotare per il benessere

nuoto definizioneIl nuoto è una delle attività fisiche più antiche, rappresentata addirittura in pitture rupestri antiche migliaia di anni. Come sport, il nuoto fu pratica dai greci fin dalla prima Olimpiade.

Nel nuoto, l'attività fisica consente di galleggiare e muoversi direzionalmente nell'acqua. Il nuoto è una delle attività sportive più complete, sviluppa la massa muscolare in modo uniforme, potenzia l'apparato respiratorio, aiuta a prevenire i disturbi posturali, riduce la massa grassa a favore di quella magra.

Caratteristiche del nuoto

Il nuoto è uno sport essenzialmente aerobico: la lunga durata dell'esercizio fisico richiede un apporto costante di ossigeno ai muscoli. Fanno eccezione gli sprint, dove l'esercizio è anaerobico. In generale il nuoto è uno sport adatto a tutti, basta dosare durata e frequenza dell'allenamento in base alla costituzione fisica.

Nuoto e alimentazione

Per chi pratica nuoto è importante garantire il giusto apporto di calorie, l'energia necessaria alla pratica sportiva; la quantità varia in base al tipo di allenamento e di risultato desiderato. Re integrare acqua, vitamine e sali minerali è fondamentale anche nel nuoto. Può non essere immediato, ma anche nuotando si suda e bisogna mantenere l'organismo efficiente durante tutta la pratica.

Integratori per il nuoto

Per garantire l'idratazione è importante assumere integratori di sali minerali e vitamine subito dopo l'allenamento di nuoto. Per chi desidera aumentare la massa muscolare, posso essere utili integratori di proteine in polvere, analogamente a quanto avviene per la palestra.

Trattamenti per il nuoto

Il massaggio ayurvedico defaticante è un ottimo trattamento dopo il nuoto perché aiuta a rilassare e riposare i muscoli, riducendo la produzione di acido lattico e favorendo il drenaggio. I trattamenti di craniosacrale sono indicati per chi pratica nuoto con la finalità di lavorare su problemi posturali o dolori articolari.